Come puoi vivere una vita senza cistite

Benessere 25 June 2019

Come puoi vivere una vita senza cistite

Antibiotico, un bicchiere d’acqua e via.

 

Un altro giro, un’altra corsa.

 

Quante volte ti è tornata la cistite?

 

Nemmeno lo ricordi.

 

Tutti dicono che passerà. Lascia correre, dai tempo al tempo e guarirai.

 

Dopo qualche giorno, ti passa e tutto sembra tornare alla normalità.

 

Poi, ad un certo punto, ti ritorna.

 

Tac. Sei fregata.

 

Quando si vive con il pilota automatico, si perde il controllo della propria salute.

 

E perdere il controllo sulla propria salute, significa perdere il controllo sulla propria vita.

 

Non tutte le persone vivono con il pilota automatico

 

Se Marie Curie avesse messo il pilota automatico, probabilmente non avrebbe ricevuto due premi Nobel per la chimica e per la fisica.

 

Allo stesso modo Fridha Kahlo non avrebbe cambiato la storia dell’arte con i suoi dipinti.

 

Che cosa centra tutto questo con la cistite?

 

Lascia che te lo dica, liberarsi dalla cistite è un’impresa straordinaria.

 

Ricordi ancora qualcosa di quando eri bambina?

 

Tutto era incredibilmente meraviglioso!

 

La curiosità era tanta e ogni occasione era buona per sperimentare, smontare e rimontare i giochi per capire come funzionano.

 

Ogni scoperta era un’emozione e ogni emozione era crescita personale.

 

Le persone straordinarie non hanno mai smesso di vedere il mondo con gli occhi di un bambino.

 

Vivere la propria salute con il pilota automatico è molto rischioso.

 

Si spegne il cervello e si pensa solo a guarire il prima possibile.

 

Durante questa fase è frequente l’uso scriteriato di antibiotici.

 

Tutto ciò non fa altro che aggravare la propria situazione (più avanti vedremo come mai)

 

Seguiamo il nostro calvario con il pilota automatico, ma il punto di svolta non arriva mai.

 

Fino a quando è troppo tardi

 

Troppo spesso le donne disattivano il pilota automatico troppo tardi.

 

Quando la nostra condizione si aggrava, è normale rallentare, chiedersi come mai e cercare una strada alternativa.

 

A queste donne vorrei dire alcune cose.

 

La verità è che non è mai troppo tardi, ma più si aspetta, più è difficile ritrovare l’equilibrio

 

Non c’è nulla di più sbagliato che continuare a fare le stesse cose aspettandosi risultati diversi.

 

Se volete liberarvi dalla cistite, dovete cambiare il vostro approccio.

 

Fatelo ora.

 

Non perdete il vostro tempo.

 

E non mettete mai il pilota automatico.

 

font-firma

Acconsento al trattamento dei dati personali al senso del D. Lgs. 196/2003, all’art. 13 GDPR 679/16
Iscriviti ora per ricevere GRATIS la Guida alla Cistite (by Lorenza), accesso al gruppo (chiuso) delle ragazze Dimann e altri contenuti premium via email.
Niente spam, è una promessa.

Negli ultimi anni abbiamo aiutato molte donne a ritrovare il proprio benessere
Iscriviti ora per ricevere GRATIS la Guida alla Cistite scritta da Lorenza, accesso al gruppo (chiuso) delle ragazze Dimann e altri contenuti premium via email.
Niente spam, è una promessa.