Effetti negativi della cistite sulla tua vescica

Gli effetti negativi della cistite sulla tua vescica
Benessere 7 May 2020

Effetti negativi della cistite sulla tua vescica

  1. Infiammazione della vescica
  2. Infezione batterica
  3. Prendersi cura della vescica

 

Cara amica,


ti è mai capitato di continuare a provare dolore e fastidio anche dopo aver superato la fase acuta della cistite o tra una cistite e l’altra? Sai che il fastidio e il dolore, talvolta, possono cronicizzarsi?


Non mi stancherò mai di ripeterlo. La cistite non è solo questione di batteri cattivi.

La cistite è, prima di tutto, un’infiammazione delle pareti della vescica.


È proprio l’infiammazione una delle principali responsabili di fastidi e dolori che non vanno più via.


Vediamo perché e come porre rimedio.

 

Infiammazione della vescica

 

Esistono diversi agenti estranei che possono aggredire l’urotelio (il tessuto che riveste internamente della nostra vescica):

  • Agente infettivo – germe o batterio patogeno
  • Agente chimico – una sostanza irritante contenuta nei detergenti, nel cibo o in determinati farmaci
  • Agente fisico – un calcolo renale o il catetere
  • Agente allergico – che il nostro corpo percepisce come “nemico” e rifiuta

 

Quando un agente estraneo attacca la parete vescicale, il nostro corpo attiva un processo infiammatorio per difendersi.

 

Il processo infiammatorio ha lo scopo di permettere l’ingresso in vescica dei leucociti, le cellule addette alla difesa del nostro corpo, e di inviare al cervello messaggi di dolore così da renderci consapevoli che ci sia qualcosa che non va a livello urogenitale.

 

Il processo infiammatorio è il normalissimo meccanismo attivato dal nostro corpo per difendersi dagli agenti estranei e per debellarli.
Nel momento in cui gli agenti estranei al nostro corpo lo attaccano frequentemente, però, si incorre nel rischio che vengano rilasciate più sostanze infiammatorie di quelle necessarie.

 

Molto spesso, quando il fenomeno si protrae nel tempo, i processi infiammatori e i dolori che ne derivano tendono a cronicizzarsi e ad essere sempre presenti, anche in totale assenza di agenti estranei da combattere.

 

 

Infezione batterica

 

L’infezione è una reazione innescata sempre da microrganismi che, superando le difese esterne, riescono a raggiungere la vescica.
Quando le difese interne della vescica risultano, per svariati motivi, più deboli dei microrganismi estranei, allora si genererà infiammazione e si parlerà di cistite batterica.

 

I batteri patogeni, infatti, aderiranno alla parete vescicale interna, si riprodurranno e danneggeranno i tessuti.

 

Prendersi cura della vescica durante e dopo la cistite

 

Ecco alcune dritte per ripristinare la salute della tua vescica, ripararla dai danni e ridurne l’infiammazione dopo la fase acuta della cistite.

  1. Dieta. È necessario evitare alcool, cibo speziato e cibo acido, cioccolata, caffeina, agrumi, dolcificanti artificiali e pomodori. In generale, tutto ciò che viene considerato cibo irritante.
  2. Ridurre l’infiammazione. Attraverso la somministrazione di antidolorifici/antinfiammatori classici o di ingredienti naturali come la quercetina o il MSM (un composto organico dalle proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti).
  3. Rilassare la muscolatura pelvica. Attraverso massaggi intravaginali, terapie elettriche o esercizi di Kegel Reverse. A tal proposito ho scritto Sport ed esercizi per il pavimento pelvico: come possono aiutarti contro la cistite?
  4. Riparare l’epitelio. Attraverso l’assunzione di GAG (acido ialuronico, glucosamina e condroitina). I GAG sono elementi già naturalmente presenti nell’uretelio e che intervengono riparando i danni provocati dai batteri. Supportano, inoltre, la risoluzione della fastidiosissima sintomatologia cronica.

 

Un integratore alimentare che unisce i GAG con gli MSM, la quercetina e il d-mannosio descritti precedentemente è il Dimann Daily.

 

Le sua azioni chiave sono 3:

  1. Sfiammare
  2. Riparare
  3. Rafforzare

Leggi le opinioni delle migliaia di donne che hanno già fatto del Dimann Daily il loro alleato numero uno contro questi fastidi vescicali che nons embrano sparire mai.

 

 

Un abbraccio,

 

 

 

font-firma

Articoli correlati

Ricevi GRATIS la grande guida alla cistite, la guida scritta da Lorenza pensata per le donne che soffrono di cistite ricorrente.

close

Stai per ricevere GRATIS la grande guida alla cistite, la guida pensata per le donne che soffrono di cistite ricorrente o cronica. Inserisci i tuoi dati e ricevila subito.