Sintomi della Cistite: i Sintomi più frequenti in dettaglio

Benessere 29 Gennaio 2021

Sintomi della Cistite: i Sintomi più frequenti in dettaglio

Indice

  1. Sintomi della cistite: i sintomi più frequenti
  2. Sintomi della cistite: come diminuire i sintomi

 

Ciao Amica,

 

rinunciare, sacrificare e sopportare: sono verbi che connotano la tua vita quando la cistite si scatena e ovviamente, puntuale come un orologio svizzero, si presenta sempre in momenti importanti.

 

“Bene”, ho la cistite: perché però deve fare così male?

 

E come non darti ragione, avere la cistite non significa solo soffrire di una patologia, ma spesso significa anche provare pungenti e odiosi sintomi che ti cambiano l’umore.😔

 

Se sei arrabbiata ne hai tutto il diritto!

 

Ti do una bella notizia però: potrai sempre inviarmi un messaggio per trovare un sostegno e una spalla su cui appoggiarti. 💙

 

 

Sintomi della cistite: i sintomi più frequenti

 

È “facile” dare consigli e spiegazioni quando non si prova questo dolore! 
È vero sei tu che stai lo provando, ma perché rinunciare al mio supporto?🥰

 

Con tutta la più sincera comprensione, posso offrirti ciò che so per aiutarti nelle tue considerazioni!

 

Partiamo e scopriamo nel dettaglio i sintomi più frequenti e irritanti della cistite:

 

1. Pollachiuria, urgenza e frequenza di fare pipì

 

Perché?
Quando c’è una cistite e quindi un’infiammazione in corso, spesso di origine batterica, si assiste ahimè ad una pressione sulla vescica, ad una contrazione muscolare ed a un aumento del tono del detrusore (il muscolo che ti permette di svuotare la vescica), che causano quella sensazione seccante di andare spesso e urgentemente in bagno per urinare.😮

 

Inoltre, il ciclo mestruale e lo stato di gravidanza, sono periodi della nostra vita che possono comportare oscillazioni o pressioni maggiori sulla vescica, portandoci più facilmente a sentirci “piene” e a percepire quello stimolo più frequente di fare la pipì.

 

2. Nicturia, urinare spesso di notte

 

Odioso come pochi, è il sintomo che, nel bel mezzo della notte, ti costringe a scendere dal letto due o più volte, interrompendo così in modo presuntuoso il sonno. Nella maggior parte dei casi, è causato da una cistite batterica.

 

Infatti, ho due occhiaie!🙈

 

Se soffri di questo sintomo, ti suggerisco di provare anche a bere meno liquidi la sera e prima di andare a dormire.

 

3. Tenesmo, peso vescicale e senso di mancato svuotamento

 

Il tenesmo vescicale si riferisce ad una pressione e contrazione stressante dello sfintere vescicale, il muscolo che ha la funzione di controllare l’emissione dell’urina dalla vescica (dà il via o meno alla fuoriuscita della pipì).

 

Ciò provoca quella percezione di dover espellere l’urina o di non riuscire a trattenerla, anche dopo aver fatto pipì o con la vescica vuota.

 

Del mio bagno, ormai conosco a memoria il numero delle piastrelle e i dettagli dei mobili che ho scelto anni fa per arredarlo!😅

 

4. Stranguria, dolore vescicale quando si urina

 

L’infiammazione alle vie urinarie può causare anche l’emissione dolorosa e lenta di urina e a intermittenza, “a gocce”, e dipende spesso dalla contrazione dello sfintere vescicale, il muscolo che regola l’apertura (quando devi fare la pipì) e la chiusura (quando non è necessario urinare).

 

5. Piuria, urine maleodoranti e torbide

 

La Piuria consiste nella presenza di pus nelle urine, che fa assumere alla pipì quella colorazione torbida e il cattivo odore.
Questo sintomo potrebbe essere collegato all’eccessiva presenza di nitriti e/o Leucociti nelle urine.

 

Ho fatto tombola praticamente! 

 

Dopo tutto questo elenco alquanto spiacevole, ti spiego come provare ad alleviare i sintomi più frequenti della cistite.🙂

 

Oh, ecco cosa volevo sentire!

 

 

Sintomi della cistite: come diminuire i sintomi

 

Cosa fare?
Per trattare i sintomi più frequenti della cistite posso consigliarti di:

Che ne pensi, ci proviamo?💪

 

 

Condividi tutte le domande e dubbi con me, sarò lieta di supportarti al meglio.❤️

 

 

 

Un abbraccio grande,

 

 

 

calligraphy-fonts

 

 

 

 

Ti siamo stati utili?