Cistite post-coitale

Prevenzione 24 June 2019

Cistite post-coitale

  1. Cause della Cistite Post-Coitale
  2. Fattori di rischio
  3. Sintomi della Cistite Post-Coitale
  4. Trattamento e prevenzione
  5. Riassunto

 

Cara lettrice,
quante volte i rapporti con il tuo partner sono diventati un incubo a causa della cistite che, lì dietro l’angolino, aspettava solo di comparire all’improvviso?

 

La cistite Post-Coitale, o da luna di miele, è un’infezione alle vie urinarie che si presenta nella donna 24-72 ore dopo un rapporto sessuale. Si tratta di un fenomeno comune nel mondo femminile, che coinvolge quasi il 50% delle donne sessualmente attive!

 

Se sei tra queste donne, è importante che tu sappia su quali aspetti intervenire perché un momento di piacere non diventi una cosa spiacevole o indesiderata!


Cause della Cistite Post-Coitale

 

Nelle donne interessate da questo tipo di cistite, i batteri presenti nella flora fecale entrano facilmente in contatto con l’ingresso dell’ambiente vaginale, per poi salire fino in vescica attraverso l’uretra. Lo sviluppo della cistite dipende dalla virulenza di questi batteri. Batteri come l’Escherichia Coli, ad esempio, sono provvisti di fimbrie, delle appendici filamentose che permettono una forte adesione alle pareti della vescica.

 

A concorrere allo sviluppo di cistite post-coitale sono anche altri fattori quali:

  • Esposizione a sostanze chimiche
    Deodoranti vaginali, lozioni antisettiche, spermicidi e dispositivi contraccettivi possono modificare l’equilibrio della flora vaginale, rendendo più semplice la colonizzazione batterica.
  • Rapporto sessuale
    I movimenti durante il rapporto sessuale possono introdurre batteri nell’uretra e generare microlesioni sulle pareti vaginali, agevolando la risalita dei batteri verso la vescica.
  • Abitudini igieniche sbagliate
    Pulirsi partendo dall’ano verso la vagina porta i batteri dall’intestino all’ingresso dell’uretra.
  • Scarsa lubrificazione
    Quando si soffre di secchezza vaginale o si avverte dolore durante la penetrazione, la Cistite Post-Coitale è la diretta conseguenza di un trauma meccanico. L’eccitazione dovuta al rapporto, infatti, dovrebbe portare alla congestione della fitta rete di vasi sanguigni che circonda l’uretra, in modo che questa sia protetta. Con una lubrificazione scarsa, questa protezione diviene meno efficace.

 

Cistite Post-Coitale: fattori di rischio

 

Esistono dei fattori che possono aggravare lo sviluppo della cistite post-coitale come:

  • La frequenza dei rapporti sessuali
  • Preliminari insufficienti, ansia da prestazione o scarso desiderio sessuale, che contribuiscono alla mancanza di un’adeguata lubrificazione
  • Presenza di Batteriuria Asintomatica
  • Atrofia vaginale nella post-menopausa

 

Sintomi della Cistite Post-Coitale

 

I sintomi generalmente associati a questo tipo di disturbo sono:

  • Urgenza minzionale
  • Sensazione di bruciore e dolore quando si fa pipì
  • A volte, sangue nelle urine
  • Debolezza, stanchezza e fatica
  • Prurito nella zona inguinale
  • Dolore e malessere anche al di fuori della minzione
  • Urina che esce a “goccia a goccia” e in piccole quantità
  • Urine torbide

Quando a questi sintomi, più comuni, si aggiungono febbre, vomito e dolore nella zona lombare, è probabile che l’infezione si stia espandendo verso i reni.

 

Cistite Post-Coitale: trattamento e prevenzione

 

La Cistite Post-Coitale è generalmente trattata tramite la somministrazione di antibiotico.

 

Dimann ha creato un protocollo apposito per aiutarti a prevenire gli attacchi di Cistite Post-Coitale a partire dal momento del rapporto sessuale stesso. Dimann Gel è un gel lubrificante a base d’acqua. Questo gel ha un’azione duratura e garantisce la giusta lubrificazione durante il rapporto, essenziale per evitare i traumi meccanici.
In seguito al rapporto sessuale, l’assunzione di una capsula di Dimann Puro, a vescica vuota, agevola l’espulsione di eventuali batteri giunti in vescica a causa del rapporto. Ripetere questa assunzione per 3 volte nelle 24 ore successive al rapporto permette di assicurarsi una maggiore protezione dal rischio di sviluppare cistite da luna di miele.
Se, inoltre, si avvertono dolore e bruciore, l’assunzione (al bisogno) del Dimann Flogo ne supporta la riduzione.

 

Se, nonostante tutti gli accorgimenti, la cistite dovesse scatenarsi nel corso dei giorni successivi al rapporto, è bene passare al trattamento specifico della cistite acuta.

 

Ai fini preventivi, i seguenti comportamenti riducono il rischio di cistite post-coitale:

  • Lavare l’area vaginale prima del rapporto sessuale
  • Urinare prima e dopo il rapporto
  • Idratarsi adeguatamente, ogni giorno
  • Evitare la caffeina
  • Evitare di trattenere le urine troppo a lungo
  • Evitare l’uso di prodotti per l’igiene personale profumati e spray intimi
  • Utilizzare un lubrificante a base d’acqua durante i rapporti
  • Durante l’igiene personale evitare di passare dalla zona anale a quella vaginale

 

Ora non mi resta che incrociare le dita per te e sperare che tu e il tuo partner possiate godervi al 100% i vostri momenti di intimità, senza brutte sorprese 😉

 

In bocca al lupo,

 

font-firma

 

Riassunto

 

La cistite post-coitale è un fenomeno molto diffuso tra le donne e deriva, in seguito al rapporto sessuale, dal passaggio di batteri fecali all’interno della vescica.

  • La Cistite Post-Coitale si presenta 24-72 ore dopo il rapporto sessuale
  • La scarsa lubrificazione e un’igiene scorretta concorrono allo sviluppo di cistite post-coitale
  • I sintomi più comuni sono urgenza e frequenza minzionale, prurito e bruciore
  • Il D-Mannosio è un ingrediente naturale che può ostacolarne l’insorgenza, quando assunto in seguito al rapporto sessuale

L’uso di un gel lubrificante durante il rapporto è fondamentale per evitare traumi meccanici

Acconsento al trattamento dei dati personali al senso del D. Lgs. 196/2003, all’art. 13 GDPR 679/16
Articoli correlati
Iscriviti ora per ricevere GRATIS la Guida alla Cistite (by Lorenza), accesso al gruppo (chiuso) delle ragazze Dimann e altri contenuti premium via email.
Niente spam, è una promessa.

Negli ultimi anni abbiamo aiutato molte donne a ritrovare il proprio benessere
Iscriviti ora per ricevere GRATIS la Guida alla Cistite scritta da Lorenza, accesso al gruppo (chiuso) delle ragazze Dimann e altri contenuti premium via email.
Niente spam, è una promessa.